• 1
  • 1a
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Info e Regolamento

L’iniziativa è promossa dall’ANA, Associazione Nazionale Alpini, che ha uno statuto ed uno regolamento, e i cui punti scopi principali sono riportati all’art. 2 :
● “tenere vive e tramandare le tradizioni degli alpini,…”
● “Rafforzare fra gli Alpini … i vincoli di fratellanza nati dall’adempimento del comune dovere verso la Patria …”;
● “Favorire i rapporti con i reparti e con gli Alpini in armi…”
● “Promuovere e favorire lo studio dei problemi della montagna e del rispetto dell’ambiente naturale, anche ai fini della formazione spirituale e intellettuale delle nuove generazioni;”
● “Concorrere, quale Associazione volontaria, al conseguimento dei fini dello Stato delle pubbliche amministrazioni in materia di protezione civile in occasione di catastrofi e di calamità naturali …”
1. La giornata tipo inizierà e terminerà con l’alzabandiera e cantando l’INNO Nazionale..
2. L’arrivo, a cura dei partecipanti, sarà venerdì 26 luglio dalle 17 alle 18.00 presso Caserma Monte Grappa di Bassano; seguirà un brevissimo saluto e poi gli allievi inizieranno le attività previste.
3. Si raccomanda la puntualità – chi ben comincia è alla metà dell’opera –
4. Rispetto degli orari: giornalmente verranno dati degli orari perle attività; è necessario il massimo rispetto degli stessi;
5. L’appuntamento e la chiusura dell’attività è prevista per sabato 03 agosto alle ore 14.00. In tale giornata è previsto l’arrivo dei familiari per le ore 14.00 in caserma Monte Grappa, dove alle 14.30 è prevista un breve discorso di saluto e un brindisi finale con foto di gruppo;
6. Per la buona riuscita della settimana e per mantenere la giusta armonia non sono ammesse le visite ai propri figli; se indispensabili potranno essere concordate con il responsabile dell’attività ..
7. I contatti con i propri figli saranno garantiti tramite telefono,
il numero di telefono del responsabile – Busnardo Fabrizio - è 3939600288
8. Consigliamo di separare gli indumenti in borsa con buste o sacche impermeabili. Ricordiamo che è sempre meglio avere borse o zaini non consumati, strappati, con buchi o chiusure lampo non funzionanti:
9. Salvo casi particolari, non è necessario portare medicinali o altro materiale di primo soccorso in quanto il campo dispone di un kit di pronto intervento per incidenti lievi (graffi, sbucciature, punture d’insetto, escoriazioni, scotta-ture, ecc.) e per reintegrare il fisico in caso di malessere o spossatezza.
10. E’ vietato l’uso di apparecchi elettronici quali giochi, notebook, lettori dvd/mp3, telefoni cellulari, tablet, smar-tphone durante l’attività esercitativa.
11. Si raccomanda ai ragazzi un linguaggio consono e un comportamento a modo: vivremo insieme un’intera setti-mana, quindi è dovere da parte di ognuno rispettare le comuni regole della convivenza civile. Abbigliamento sarà consono al luogo in cui ci troviamo – caserma – comodo ma non stravagante – es ..no canotte no pantaloncini cortissimi …
12. Dopo il segnale del silenzio, nelle ore notturne, è vietato alzare voce, in modo da permettere il riposo a tutti i par-tecipanti all’attività; In caso di gravi mancanze e comportamenti irrispettosi e maleducati l’Allievo, su decisione ir-revocabile della Direzione, potrà essere allontanato, previa notizia ai Genitori o agli esercenti la potestà genitoriale, che prenderanno in custodia il proprio figlio anzi tempo, presso la struttura della caserma. Si raccomanda l’ordine nelle proprie cose (zaino o borsa, indumenti) e del proprio spazio in camerata. , ognuno sarà responsabile della custodia del proprio materiale, l'organizzazione non sarà responsabile di eventuali smarrimenti o furti ma metterà a disposizione degli armadietti o delle scaffalature dove sarà possibile riporre i materiale e si impegnerà a precludere l'ingresso ad estranei al corso le camerate.
13. Ricordiamo che questa iniziativa è una breve esperienza di mini-naia … non si tratta quindi di un campeggio ma di un momento formativo per questo è importante partecipare attivamente e mantenere un comportamento educa-to.
14. Noi tutti siamo volontari e cercheremo di impegnarci il più possibile per lasciare ai “nostri” ragazzi, adulti di oggi e di domani, quei valori di solidarietà, di amicizia, di amor di Patria, che ci hanno lasciato i nostri Padri, chiediamo agli allievi anche di avere … pazienza … per eventuali nostre mancanze …
15. Parcheggio Caserma Monte Grappa: chi vuole e chi può, se viene in auto, moto, bici, può parcheggiare all’interno della caserma. Il parcheggio NON è custodito, ma è protetto dai muri …
16. Abbigliamento escursione in montagna dal Monte Grappa – quota 1776 m al Monte Ortigara circa 2000 m ; i percorsi richiederanno impegno, 5/6 ore in totale comprese le soste; penseremo noi al sacchetto viveri e alle be-vande; il materiale per i due giorni potrà essere messo in un borsone (sacco a pelo, maglione, ricambi, materiale di .. bellezza …) che porteremo noi con il furgone; voi verrete con zaino/zainetto in cui inserirete sacchetto viveri, un ombrello, giacca impermeabile, un ricambio … e l’occorrente per la camminata …
17. Non servono, a priori, pantaloni lunghi (però consiglio di metterli nel borsone), il percorso è su sentiero, ma servi-ranno certamente calzettoni lunghi … si cammina su erba, anche alta; non necessari scarponi, ma per chi li ha e si trova bene con i piedi vanno bene, comunque consigliate ALMENO un buon paio di PEDULE (termine arcaico per definire scarpe da trekking) .. SCONSIGLIATE scarpette da ginnastica …
18. Chi li usa può portare i bastoncini da … camminata …
19. Chi soffre di Vertigini è bene che LO DICA PRIMA, nel percorso ci sono dei tratti … ESPOSTI … per loro potrem-mo fare percorso alternativo …, più lungo ma … “andremmo a caccia di … orchi ….”
20. Chi dovesse avere problemi di vesciche, crampi, … nessun problema avremmo squadra sanitaria e furgone al se-guito …
21. Come preparare lo zaino o la borsa (schema di massima ma non esaustivo)
● pigiama o tuta per la notte
● almeno 2 paia di scarpe (da ginnastica e scarponcino trekking), ciabatte o sandali per la doccia
● t-shirt; calzoncini corti di cotone (sconsigliamo jeans o altro materiale per questioni di traspirazione, calura e comodità)
● felpa, pile o golf
● biancheria intima in numero leggermente superiore ai giorni (per riserva)
● asciugamani e accappatoio o telo per doccia
● beauty case con sapone, bagnoschiuma, shampoo, salviette umidificate, fazzoletti di carta; la carta igienica non è necessaria in quanto fornita da noi, comunque ovviamente consentita, crema solare, spazzolino, dentifricio, burro cacao, spazzola.
● Giacca a vento
● Antipioggia
● Sacco a pelo
● Materassino (per chi volesse metterlo in aggiunta sulla brandina)
● Cuscino con federa ● borraccia ● torcia

Stampa Email

banda
Fanfara Montegrappa

62 commpagnia battaglione Bassano

Gruppo Storico Battaglione Bassano 62cp

coro

Coro Edelweiss

 aido

 Associazione italiana donatori organi

gsa

Gruppo Sportivo Alpino

rds

Reparto donatori di sangue

Protezione civile ANA

Protezione Civile Alpina

 

admo

 
Associazione donatori
di midollo osseo

Sede della Sezione

Via Angarano, 2
Bassano del Grappa
36061 VI
Facebook

Elenco Contributi - Legge n. 124/17

Convenzioni

Elenco delle convenzioni,
con attività commerciali
sostenitorici dell'ANA,
riservate ai soci Alpini e
Donatori di sangue

Vedi Convenzioni